bici parco dei ticinoLa rete dei percorsi ciclo-pedonali del Parco Lombardo del Ticino copre circa 800 km, di cui ben 122 lungo le alzaie dei Navigli. Dal 2003 il Parco del Ticino ha sviluppato il concept delle Vie Verdi del Ticinouna mappa articolata e interattiva che propone percorsi tematici in relazione alle loro caratteristiche naturalistiche, storiche e archeologiche.


All'interno del sito www.vieverditicino.it è possibile dunque personalizzare questi itinerari informandosi anche sul livello di complessità e percorribilità dei sentieri dedicati alle due ruote, ma anche agli amanti del trekking. Può risultare utile consultare anche www.parcoticino.it per meglio conoscere le numerose virtù della valle che dal 2002 è stata riconosciuta a livello internazionale dall'UNESCO come facente parte della Rete Mondiale delle Riserve della Biosfera e che è la più importante ed estesa area naturale dell'intera Pianura Padana


Corsi d'acqua, canali, boschi, zone umide e brughiere sono l'habitat ideale per 57 specie di mammiferi fra cui volpi, tassi, donnole, scoiattoli, ghiri, caprioli e cinghiali. 320 sono invece le specie di uccelli presenti nell'area fra cui oltre 7000 esemplari di aironi. Negli oltre 20.000 ettari di superfici boschive vivono invece 1500 specie vegetali e circa 1300 specie di funghi. Buona pedalata e buona scoperta!

 

 

 

 

 

   Parco Lombardo del Ticino

 

  • Sede: Via Isonzo, 1 - 20013 Pontevecchio di Magenta (MI)
  • Telefono: 02 972101 
  • Fax: 02 97950607 
  • PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

   Il germoglio del Ticino

 

  • Telefono: 02 97210205 – 259

  •  E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Resta sempre aggiornato con la nostra Newsletter Iscriviti

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok